LAMA GANGCHEN

Lama Gangchen Tulku Rinpoche è nato il 7 luglio 1941 a Dakshu, minusolo villaggio a 40 chilometri da Shigatse, nella regione dello Tsang, Tibet occidentale. All’età di 5 anni viene riconosciuto come la reincarnazione del grande lama guaritore Kacen Sapenla, entra nel monastero di Gangchen Chopeling, e inizia uno studio approfondito sui Tantra e i metodi segreti di guarigione sotto la guida di S.S. Trijang Dorje Chang e del venerabile Zong Rinpoche. All’età di dodici anni, riceve dal monastero di Tashi Lumpo in Tibet, il titolo di “kacen”, normalmente conferito dopo circa vent’anni di studi. Fino a diciotto anni studia medicina, astrologia, meditazione e filosofia nelle più importanti università monastiche del Tibet: Sera Me e Tashi Lhunpo.

Nel monastero Neytsong ebbe come maestri i maggiori Lama tantrici del Tibet. Nel 1963 andò in esilio in India dove nei successivi sette anni continuò i suoi studi alla Varanasi Sanskrit University (Bishwa Vhidhyiana) a Benares. Nel 1970 riceve il diploma di Gheshe rigram (dottore in filosofia) dall’Università Monastica di Sera, nel sud dell’India. Presta quindi la sua opera di Lama guaritore in Nepal, India e Sikkim, in questi anni si dedica alla cura dei malati e salva la vita di molte persone.

Durante la sua permanenza in Sikkim (India) diventa medico della famiglia reale (per aver guarito la regina madre da una grave malattia agli occhi che la stava portando alla cecità). Dal 1981 inizia a viaggiare in tutto il mondo e arriva anche in Europa e fondò il suo primo centro in Occidente, il Karuna Chötsok a Lesbo in Grecia, dove in seguito ha consacrato la prima di una lunga serie di statue del Buddha della Pace nel Mondo. Dal 1982 sta continuando a viaggiare in tutto il mondo, lavorando per la pace, guarendo e insegnando.

Prezioso il suo insegnamento di diverse pratiche buddiste di meditazione come l’Autoguarigione Tantrica NgalSo, un metodo che aiuta a riconoscere le vere qualità interiori e a riequilibrare il corpo, la parola e la mente. Diffonde gli insegnamenti sull’educazione alla pace interiore e la cura dell’ambiente. E’ stato ricevuto da S.S. il Papa Giovanni Paolo II, da S.S. il Dalai Lama, da S.S. il Panchen Lama; ha incontrato Madre Teresa di Calcutta, l’Arcivescovo Tutu e molti altri capi religiosi.

Per promuovere la pace nel mondo e la collaborazione tra i popoli, Lama Gangchen incontra anche capi politici come il presidente dell’India, il presidente della Mongolia, il precedente vice presidente degli Stati Uniti d’America e i precedenti presidenti di Russia, Nepal e Sri Lanka.